12-12-17 • INCONTRO TECNICO ANNULLATO

7.12.2017

  altri articoli

ATTENZIONE: L’INCONTRO IN PROGRAMMA È STATO ANNULLATO PER INDISPONIBILITÀ DEL RELATORE CHE SI TROVA BLOCCATO ALL’ESTERO CAUSA MALTEMPO.
Appena disponibile una nuova data ne daremo comunicazione.

MARTEDÌ 12 DICEMBRE 2017 – ore 17:30
Sala riunioni del CEFAP
Vicolo Resia 3 – Codroipo (UD)

IL MICROBIOMA E LA SALUTE DELLE PIANTE

Il suolo nasconde un numero straordinario di forme di vita: un’intricata rete di interazioni che coinvolge un’enorme quantità di biomassa vivente, oltre 3.000 Kg/ha in un suolo agricolo. Pochi grammi di terreno possono contenere miliardi di batteri e microalghe, centinaia di chilometri di ife fungine, decine di migliaia di protozoi, migliaia di nematodi, alcune centinaia di insetti, aracnidi, vermi e centinaia di metri di radici di piante che formano nel suolo una comunità che interagisce con piante ed animali.
Con un approccio indirizzato sia al convenzionale che al biologico il mondo della ricerca scientifica sta rivolgendo un’attenzione sempre maggiore a ciò che vive nel terreno.

Vittorio Venturi – PhD, capogruppo all’ International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB) di Trieste – ci parlerà delle interazioni tra questa straordinaria comunità vivente del suolo e le piante coltivate, mostrandoci alcuni risultati della ricerca sui sistemi di comunicazione batterica definiti “Quorum Sensing”.

• VOLANTINO

Incontro tecnico: Macchine in campo per il bio 2022

Incontro tecnico: Macchine in campo per il bio 2022

📌 INCONTRO TECNICO MACCHINE IN CAMPO PER IL BIO 2022 Gestione di una coltura di copertura con mezzi meccanici e preparazione del letto di semina Lunedì 9 maggio 2022 ore 9:30 - 13:00 - Rivignano Teor (UD) (Clicca qui per link Google Maps) AIAB FVG APS in...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi