Elateridi: descrizione delle specie, biologia e strategie di controllo in orticoltura biologica

9.03.2021

Gli elateridi, noti anche con il nome di “ferretti”, sono coleotteri polifagi e capaci di provocare danni importanti alle colture orticole sia in ambiente protetto che in pieno campo.

Durante la presentazione Lorenzo Furlan, Dirigente del settore Ricerca Agraria di Veneto Agricoltura con esperienza trentennale sull’argomento, illustrerà le caratteristiche e la biologia delle principali specie di elateridi, i sistemi di monitoraggio nonché le possibili strategie di controllo in agricoltura biologica.

Chiacchierata sull’arachide con l’agronomo Michael Centa

Il tecnico Michael Centa di AIAB Friuli - Venezia Giulia ci parla delle caratteristiche principali dell’arachide, alternativa alle colture da seminativo tradizionali che in questi anni risentono sempre più spesso degli effetti negativi dei...

La sarchiatura delle colture a fila

Per le colture a fila le sarchiatrici giocano un ruolo fondamentale. Quelle disponibili si differenziano principalmente per tipologia e configurazione degli organi lavoranti nonché per sistemi di guida: manuale...

Il trapianto delle colture orticole su pacciamatura

La pacciamatura, con teli biodegradabili o tramite pacciamatura vegetale, è una tecnica molto importante in orticoltura biologica. Con tali pratiche e la relativa meccanizzazione, oltre al controllo delle infestanti, si...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi