ISCRIZIONE Giornata MACCHINE in CAMPO per il bio 2021🌱

16.07.2021

  altri articoli

 

In seguito al successo della prima edizione tenutasi lo scorso luglio, che ha visto la partecipazione di circa 150 persone e la dimostrazione dinamica di 14 macchine, AIAB FVG, assieme a ERSA FVG, è già all’opera nell’organizzazione della seconda edizione di MACCHINE in CAMPO per il Bio.

Una giornata dimostrativa all’aperto sulla meccanizzazione di alcune operazioni colturali per la gestione dei seminativi e delle colture orticole.

L’evento si terrà giovedì 29 luglio dalle 09:00 alle 16:00, con presentazioni dinamiche dalle ore 10:00 e dalle ore 14:00, a Ariis (C.li Baron) di Rivignano Teor (Udine) –link google Maps– e i temi trattati riguarderanno la preparazione del terreno, il trapianto e il controllo meccanico della flora spontanea, con macchine portate dagli agricoltori della zona e altre portate direttamente dalle ditte costruttrici.

Ospite d’eccezione sarà “Dino” di Naio Technologies: il primo robot elettrico completamente autonomo per il controllo delle malerbe, per la prima volta in esposizione in Italia.

Per le orticole avremo una trapiantatrice su pacciamatura in Mater-Bi e, dalla Germania, una macchina per il trapianto su pacciamatura vegetale ottenuta dalla raccolta di una coltura intercalare o da foraggio.

Saranno presenti anche altre nuove macchine da cui lasciarsi ispirare per coniugare ecologia e tecnologia: soluzioni innovative che riducano l’impatto ambientale dell’agricoltura in linea con la Strategia Farm to Fork e che aiutino l’agricoltore a intraprendere pratiche produttive ecocompatibili e rispettose della fertilità del suolo.

Nell’ottica poi di raggiungere l’obiettivo del 25% di Bio, e per il resto dell’agricoltura ridurre drasticamente l’impiego di mezzi chimici di sintesi -tra cui gli erbicidi-, si sta aprendo la strada a molta innovazione che se ne stava silente.

Per la seconda edizione della manifestazione è stato indetto anche un video contest aperto a tutti i partecipanti: i brevi video registrati durante la giornata potranno essere inviati agli organizzatori e l’autore del video migliore vincerà un ricco premio gastronomico. Le modalità di partecipazione al concorso verranno pubblicate sul sui canali di AIAB FVG e spiegate ai partecipanti durante la manifestazione.

MACCHINE in CAMPO per il Bio intende essere un luogo d’incontro tra i diversi operatori del settore primario e un’occasione di scambio di esperienze e di tecnocnologie tra le diverse visioni e implementazioni dell’agricoltura di oggi e di domani.

Scarica la locandina completa QUI.

All’evento saranno presenti le ditte: ACMA, Agrico, Agriravagnolo, AZFarming, Einbock, MulchTec, Fontana, Friulmacchine, Hortech, IBMA, Matermacc, Meneguzzo, EmmeGiEmme aratri, Officina Walden, Oliver agro, Sofim, Zilli.

La partecipazione è libera e gratuita, per partecipare è necessario iscriversi al link:


https://bit.ly/Macchine2021


La data ultima entro cui iscriversi è mercoledì 28 luglio.

La partecipazione consente l’attribuzione di 2 crediti formativi professionali (CFP) agli iscritti al Collegio Professionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e di 0,25 crediti (CFP) per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali, di tutte le regioni. Si prega di segnalare il proprio interesse al riconoscimento dei CFP nel modulo d’iscrizione.

Si ricorda inoltre l’obbligo di mantenere una distanza interpersonale di almeno un metro.

Vi aspettiamo numerosi per condividere anche le vostre esperienze!

 

Con il supporto di:

 

La precisione del bio

La precisione del bio

Dalla puntata del 25 luglio di Vita nei Campi, di Rai Radio 1 del Friuli Venezia Giulia, l'intervento di Cristina Micheloni. Qui puoi sentire l'intera puntata del programma. Uno dei refrain che promettono di salvarci dagli impatti ambientali negativi dell’agricoltura...

Del 25%

Del 25%

Dalla puntata dell’11 luglio di Vita nei Campi, di Rai Radio 1 del Friuli Venezia Giulia, l'intervento di Cristina Micheloni, Qui puoi sentire l'intera puntata del programma. Non si capisce perchè, però il fatto che in un documento strategico della Commissione Europea...