Nell’ambito del “Mese della finanza etica“, AIAB FVG ha aderito alla proposta del GIT di Udine di Banca Etica di organizzare tre serate speciali col film-documentario… e quel giorno uccisero la felicità”, tutte alla presenza del regista e giornalista Silvestro Montanaro (seguirà dibattito):

Giovedì 7 novembre ore 20:30 Centro Ernesto Balducci – Piazza della Chiesa 1 a Zugliano
Venerdì 8 novembre ore 18:30 Biblioteca dell’Africa – Via Romeo Battistig 48 a Udine
Sabato 9 novembre ore 18:30 Sala Parrocchiale del Gesù Buon Pastore – Via Riccardo Di Giusto 74 a Udine

Il documentario (2013 – 54’) racconta del pensiero politico di Thomas Sankara, giovane e straordinario presidente del Burkina Faso, uno dei paesi più poveri del mondo. Venne ucciso perché sosteneva che la politica deve essere al servizio delle persone e non arricchimento personale, perché sosteneva le ragioni degli ultimi, dei “diversi”, delle donne, denunciando lo strapotere criminale della grande finanza. Venne messo a tacere perché irrise le regole di un mondo fondato sulla competitività che umilia chi lavora e arricchisce i burattinai.

Sempre nell’ambito del “Mese della finanza etica”, segnaliamo un’altra iniziativa organizzata dal GIT di Udine di Banca Etica, per sabato 16 novembre alle ore 18:00 al Caffè dei Libri di Udine: si tratta della presentazione del libro “Sei lezioni di economia” alla presenza dell’autore Sergio Cesaratto, che dialogherà con Paolo Ermano, Professore Aggiunto del Dipartimento di Scienze Economiche e Statistiche Università di Udine.

• VOLANTINO