31/07 Giornata MACCHINE in CAMPO – iscrizione

20.07.2020

  altri articoli

AIAB FVG APS organizza, col supporto di ERSA – Agenzia regionale per lo sviluppo rurale – una giornata dimostrativa sulla meccanizzazione di alcune operazioni colturali per la gestione dei seminativi e delle colture orticole.

L’evento si terrà venerdì 31 luglio alle 09:00 a Ariis (C.li Baron) di Rivignano Teor (Udine) – link Google Mapse i temi trattati riguarderanno la preparazione del terreno, il trapianto e il controllo meccanico della flora spontanea

Avremo diverse macchine in azione dalle 9:30 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 16:00:

  • macchine per la preparazione del terreno e per la sarchiatura delle colture a fila;
  • una trapiantatrice su pacciamatura in telo biodegradabile e, dalla Germania, una trapiantatrice su pacciamatura vegetale;
  • una nuova macchina in grado di lavorare i primi centimetri di terreno preservandone il profilo, per la gestione degli inerbimenti e delle intercalari senza trinciatura.

Sono previsti anche due interventi tecnici:

  • Francesco Boscutti, botanico dell’università di Udine, parlerà di flora infestante sia a livello di specie che di comunità vegetali (fitocenosi);
  • Massimo Bizzarri, esperto di materiali per la copertura delle serre e per la pacciamatura, parlerà di bioplastiche.

All’evento pertecipano le ditte Hortech, Mulch-Gemuesebau, Matermacc, Marchetti Macchine Agricole, Agri Ravagnolo, AZFarming e, attraverso le macchine in possesso degli agricoltori locali, Sfoggia, Einböck, Gaspardo.

La manifestazione avrà luogo in campagna. Si raccomanda un abbigliamento – in particolare scarpe e cappello – adeguato alla morfologia del terreno ed al clima!

La partecipazione è gratuita ma è obbligatorio iscriversi (causa norme prevenzione Covid-19). 

Iscriversi compilando il modulo al seguente link https://forms.gle/A8HeKrwvNpQ6zVBYA entro il 29 luglio.

Si ricorda inoltre l’obbligo di mantenere una distanza interpersonale di almeno un metro e di evitare manifestazioni di entusiasmo per la demo e per le macchine che possano facilitare la diffusione del virus COVID-19.

La partecipazione all’evento consente l’attribuzione di 4 CFP agli iscritti al collegio professionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e di 0,5 CFP per gli iscritti all’ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Vi aspettiamo numerosi per condividere anche le vostre esperienze!

Piccoli orti in famiglia: con l’aiuto delle api

Piccoli orti in famiglia: con l’aiuto delle api

Con l’aiuto delle api Di Daniela Peresson - Articolo pubblicato su Il Piccolo Nell’orto è ormai arrivato il tempo, per i ritardatari che non lo avessero ancora fatto, di portare a conclusione la messa a dimora delle orticole estive: zucchine, cetrioli, angurie, meloni...

Lo scaricabarile tossico di Syngenta

Lo scaricabarile tossico di Syngenta

Lo scaricabarile tossico di Syngenta Di Luca Colombo, Firab Articolo pubblicato su numero XIX/2022 de L’Extraterrestre (Settimanale Ecologista del Manifesto) Era il 2007 quando la Fao organizzò una conferenza internazionale sull’agricoltura biologica nel contesto...

Sovesci: è ora di terminarli

Sovesci: è ora di terminarli

Dalla puntata dell’8 maggio 2022 di Vita nei Campi, di Rai Radio 1 del Friuli Venezia Giulia, l'intervento di Cristina Micheloni. Qui puoi sentire l'intera puntata del programma. Dopo quel che qualunque friulano chiamerebbe “tanto tontonare” da queste lunghezze d’onda...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi