√ą iniziata la Campagna Associativa 2021 di AIAB FVG!

il 2020 è stato un anno strano, estremo e complesso: ha scardinato molte certezze, ha messo in discussione diversi punti che ci parevano saldi e ci ha costretti ad affrontare sfide completamente nuove.
Ci ha dato per√≤ anche molto su cui riflettere ed esempi da cui imparare. Ad esempio, ha ulteriormente sottolineato l’importanza del rispetto della Terra, di una corretta alimentazione e di essere comunit√†. Speriamo non si dimentichi tutto alla riapertura dei centro commerciali!

L’agricoltura biologica,¬†ora pi√Ļ che mai, riveste un¬† ruolo centrale e sar√† determinante per il raggiungimento di obiettivi importanti per il nostro futuro e per quello del nostro pianeta, come recentemente sancito anche dall’Unione Europea, attraverso la pubblicazione della strategia Farm to Fork, all’interno del Green Deal.

L’anno che si apre deve vedere un grande impegno da parte del Governo italiano e regionale per la predisposizione dei Piani d’Azione sulla nuova PAC, in modo che le opportunit√† non vadano sprecate ma trasformate in benessere delle comunit√†.

Dal 2002 AIAB FVG continua a fare la propria parte, con passione, competenza e tenacia. Nonostante le restrizioni e le mille difficolt√†, anche nell’anno appena trascorso¬†siamo riusciti a realizzare tanti nuovi progetti e a garantire le nostre attivit√† consolidate:

Che cosa fa AIAB FVG per i soci nel 2021?

  • permette loro di aderire a progetti e¬†attivit√† con lo scopo di stimolare un modello di¬†ricerca partecipativa¬†che favorisca il coinvolgimento pro-attivo di produttori e tecnici in tutte le fasi della ricerca;
  • offre¬†assistenza tecnica¬†collettiva o individuale, sia su temi agronomici che burocratici, inerenti il processo di certificazione;
  • d√† loro l’opportunit√† di avvalersi della¬†convenzione¬†tra AIAB e¬†Banca Popolare Etica, per aiutare le aziende a sviluppare progetti tramite finanziamenti a condizioni agevolate e il microcredito garantito (per ulteriori informazioni¬†clicca qui);
  • allo stesso modo, mette a disposizione la convenzione tra AIAB e Gruppi Bancari per¬†agevolare l‚Äôaccesso a finanziamenti¬†per tutte le attivit√† di filiera e sui vari processi agricoli, incluse le domande del credito agrario;
  • offre le¬†agevolazioni¬†accordate con Laboratori Analisi, con Enti Assicurativi e consulenza di finanza agevolata, anche per fideiussioni necessarie ai finanziamenti;
  • d√† accesso al mercato online, in qualit√† di produttore e/o trasformatore del settore agricolo¬†biologico in¬†FarmSuite, una¬†piattaforma digitale semplice,¬†integrata¬†e¬†modulare¬†con lo scopo di essere assistito nelle fasi di¬†pianificazione, di¬†organizzazione¬†e nella¬†gestione dei¬†canali di vendita dei propri prodotti, tramite uno¬†spazio e-commerce aziendale personalizzato, dando anche ai¬†soci¬†consumatori la possibilit√† di¬†acquistare i prodotti biologici in tutta sicurezza¬†(per maggiori informazioni visita il sito¬†www.farmsuite.it).

Il 2021 sarà un anno di ricco di sfide, che potremo vincere solo grazie al tuo supporto: entra a far parte della comunità dei nostri Soci, fatta di agricoltori, trasformatori e rivenditori, tecnici, amministrazioni e ricercatori, associazioni e cittadini. Sarai costantemente aggiornato su tutte le nostre attività e sugli eventi in regione, potrai aderire al G.O.D.O., ricevere supporto tecnico e aiutarci a costruire progetti, campagne ed eventi.

Iscriverti o rinnovare la tua iscrizione ad AIAB è semplicissimo: basta andare sul nostro sito e inserire i tuoi dati. Puoi scegliere tra diversi metodi di pagamento: carta di credito, conto PayPal, Satispay, bonifico oppure contanti. Se preferisci puoi associarti anche presso uno dei punti di distribuzione del G.O.D.O.

Siamo consapevoli di quanto questo periodo sia complesso ed abbiamo ritenuto doveroso lasciare gli importi delle quote associative invariati rispetto allo scorso anno:
Socio Cittadino¬†¬† ¬†‚ā¨ 20,00
Socio Tecnico¬†¬† ¬†‚ā¨ 45,00
Socio Azienda¬†¬† ¬†‚ā¨ 55,00
Socio Associazione ‚ā¨ 85,00
Socio Ente Pubblico ‚ā¨ 100,00

Ti aspettiamo!

La Presidente,
Cristina Micheloni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi