Oleaginose in biologico in FVG, opportunità, difficoltà e qualche nuova idea

14.06.2023

  altri articoli

“LE COLTURE OLEAGINOSE IN AGRICOLTURA BIOLOGICA:
TRA OPPORTUNITÀ, DIFFICOLTÀ E NUOVE PROPOSTE”

Mercoledì 21 Giugno 2023

Ore 18:00

AGRITURISMO “AI COLONOS”
Via Giovanni da Udine, 8
Villacaccia di Lestizza (Udine)

La colture oleaginose in biolgico sono interessanti per la remuneratività e il posizionamento nella rotazione, ma anche complicate da gestire, soprattutto nel contesto climatico del Nord-Est. Infatti sia la colza, che il girasole presentano delle difficoltà o legate agli uccelli, o ai parassiti o alle condizioni meteo. Ci sono però delle alternative, sia in termini di diverse colture oleaginose che si possono valutare, come la soia ad alto contenuto di acido oleico, o la camelina, sia in termini di metodo di coltivazione, come la consociazione con altre colture. Il 21 giugno alle 18:00, presso Ai Colonos a Villacaccia di Lestizza, ne parleremo cogliendo l’occasione del progetto di ricerca transnazionale SCOOP, coniugandolo con le esperienze locali e con la situazione di mercato.
Tutte le informazioni in allegato.

Perché non fare il compost?

Perché non fare il compost?

Dalla puntata del 14 luglio 2024 di Vita Nei Campi di Rai Radio 1 del Friuli Venezia Giulia, l'intervento di Cristina Micheloni. Clicca QUI per ascoltare l'intera puntata. Cari ortolani, vagando tra strade secondarie, campagna e montagna noto con piacere che dal COVID...

Colture di servizio.

Colture di servizio.

Dalla puntata del 30 giugno 2024 di Vita Nei Campi di Rai Radio 1 del Friuli Venezia Giulia, l'intervento di Cristina Micheloni. Clicca QUI per ascoltare l'intera puntata. Un concetto per alcuni nuovo, magari solo nella terminologia: colture di servizio. Si tratta di...

Prepararsi all’imprevedibilità.

Prepararsi all’imprevedibilità.

Dalla puntata del 16 giugno 2024 di Vita Nei Campi di Rai Radio 1 del Friuli Venezia Giulia, l'intervento di Cristina Micheloni. Clicca QUI per ascoltare l'intera puntata. Continuano le piogge ed è ormai conclamata un’altra stagione “anomala” per precipitazione...