Coltivazione della soia in biologico ed il controllo delle malerbe

18.09.2019

L’azienda Vistorta, ubicata nella pianura friulana, è condotta con il metodo biologico dal 2007 e si estende per circa 200 ettari. Tra le colture presenti non manca la soia, una pianta erbacea a coltivazione annuale per uso zootecnico o alimentare. Nel video l’azienda propone diverse strategie di gestione agronomica per il controllo delle avversità.

I video amatoriali sono stati realizzati nell’ambito del Programma Rete Rurale Nazionale, in collaborazione con FIRAB, AIAB, Associazione per l’Agricoltura Biodinamica e Federbio. Un ringraziamento va alle aziende agricole che si sono rese disponibili per la produzione di video in autonomia.

Afide lanigero e Orientus Ishidae in meleto biologico

Il tecnico Ferdinando Cestari di AIAB Friuli - Venezia Giulia illustra alcune problematiche fitosanitarie riscontrate in un meleto biologico dell’azienda agricola di Franceschinis Paolo a Mortegliano (UD) nel luglio 2021. In particolare si...

Chiacchierata sull’arachide con l’agronomo Michael Centa

Il tecnico Michael Centa di AIAB Friuli - Venezia Giulia ci parla delle caratteristiche principali dell’arachide, alternativa alle colture da seminativo tradizionali che in questi anni risentono sempre più spesso degli effetti negativi dei...

La sarchiatura delle colture a fila

Per le colture a fila le sarchiatrici giocano un ruolo fondamentale. Quelle disponibili si differenziano principalmente per tipologia e configurazione degli organi lavoranti nonché per sistemi di guida: manuale...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi